Dicembre 5, 2022

SERIE D – L’ASSINVEST SCIVOLA A RORAI.

NORD CARAVAN RORAI – ASSINVEST PORTOGRUARO 89 – 85

NORD CARAVAN: Jones 28, A. Freschi 26, Dukic 2, Johnson 7, Bordugo, Casara 5, Bomben 9, Montagner 2, Palena, Di Bin 8, Calderan, Ndompetelo 2. Allenatore: Zerio

ASSINVEST: Baldo 5, Barro 16, Battiston 5, Corrà, De Paula 10, Fantuz 8, Furlanis 1, Giollo 12, Marchesan, Pennazzato, Tesolin 15, Trebbi 13. Allenatore: Chiesurin

ARBITRI: Figus di Pasian di Prato e Verardo di Porcia


NOTE – parziali: 22-17, 17-28, 29 – 23, 21 – 17


Alla vigilia dello scontro al vertice che avrebbe potuto riaprire il campionato, l’ASSINVEST PORTOGRUARO è scivolata nella classica buccia di banana. Nella palestra di Rorai, i granata sono usciti sconfitti per 89 – 85, diretta testimonianza che dei pordenonesi sul proprio campo non ci si può mai fidare. Portogruaro, come sovente è capitato, ha lasciato il primo quarto agli avversari, riprendendo successivamente in mano la contesa nel secondo periodo ed andando al riposo lungo avanti di + 6, sul 39 – 45. Al rientro dall’intervallo lungo, l’Assinvest allunga ulteriormente sino a toccare il +11, ma da questo momento viene meno l’intensità difensiva, mentre si inizia a giocare individualmente anziché di squadra. In tal modo, i pordenonesi rientrano ed operano il sorpasso, ma Portogruaro ha comunque la possibilità di replicare nella fase finale del match, se non fosse che arrivano una serie di fischi orribili a decidere in via definitiva la contesa, di fatto, consegnando la vittoria al Nord Caravan. Ad ogni modo, nessun alibi per una partita che doveva e poteva essere chiusa prima. Al Portogruaro non resta che rimboccarsi le maniche per farsi trovare pronto alla sfida con la capolista Azzano.

Gennaio 30, 2023

BASKIN – L’INARRESTABILE ENERGY VINCE A UDINE.

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031